Pecorino al Pistacchio Verde di Bronte

12,5025,00

Il Pecorino al Pistacchio Verde di Bronte è ormai un classico fra i formaggi aromatizzati, ottenuto da latte ovino di Maremma altamente selezionato e prodotto con gli antichi metodi tradizionali.

Il Pecorino al Pistacchio Verde di Bronte ha un aroma fresco con note vegetali e tostatura ed un sapore intenso e persistente leggermente dolce, è un pecorino immancabile per rispettare i gusti della tradizione toscana consumato da solo o impreziosito con marmellate, o miele.

Svuota
Categoria: SKU: N/A

Descrizione

Il Pecorino al Pistacchio Verde di Bronte è prodotto da Il Fiorino, un caseificio storico della Maremma Toscana, ubicato in un luogo di straordinaria suggestione e valore storico, il borgo medievale di Roccalbegna, posto alle pendici del Monte Amiata e lambito dal fiume Albegna.

Il Pecorino al Pistacchio Verde di Bronte è un formaggio aromatizzato con Pistacchio verde di Bronte DOP, ingrediente di primissima qualità; Il risultato è un formaggio molto scenico, che colpisce l’occhio per il bianco niveo della pasta che contrasta con il rosso rubino della buccia e il verde smeraldo del frutto; si presenta in forme cilindriche di 13 cm circa con uno scalzo dritto ed una crosta sottile appena accennata, non edibile.

Il Pecorino al Pistacchio Verde di Bronte sorprende per i suoi aromi con note di tostatura, ma è in bocca la vera sorpresa, dove la cremosità del formaggio si fonde perfettamente con la gustosa croccantezza del pistacchio creando un sapore intenso, persistente e leggermente dolce.

Il Pecorino al Pistacchio Verde di Bronte è un formaggio aromatizzato con un pistacchio molto particolare il Pistacchio di Bronte dolce, delicato e aromatico che nel 2009 ottiene la denominazione di origine protetta DOP, la leggenda circa il nome “Bronte”, luogo di produzione di questo frutto, risulta particolare da raccontare; esso, infatti, ha origine dal ciclope Bronte, fratello del noto gigante della mitologia greca Polifemo, egli abitava il vulcano dell’Etna e permetteva ai brontesi la coltivazione del pistacchio, guadagnando così il loro rispetto.

Il Pistacchio Verde di Bronte è un frutto che viene da lontano, dalla Persia e dalla Turchia, e si è radicato in Sicilia, in particolare a Bronte; è una pianta molto antica già nota e coltivata  dagli antichi ebrei, che ritenevano il suo frutto prezioso, la coltivazione del pistacchio fu poi incrementata e sperimentata dagli Arabi, che strapparono la Sicilia ai Bizantini i quali trovarono nell’isola, in particolare alle pendici dell’Etna, l’habitat naturale per uno sviluppo rigoglioso e peculiare della pianta, di fatto il pistacchio di Bronte deve le sue caratteristiche pregiate e uniche al suo territorio; evidente è lo straordinario connubio tra la pianta e il terreno lavico che, concimato continuamente dalle ceneri vulcaniche, dà origine a un frutto che, dal punto di vista del gusto e dell’aroma, supera come qualità la restante produzione mondiale. La caratteristica di maggior importanza del pistacchio di Bronte riguarda il contenuto di clorofilla, superiore ad altri tipi di pistacchio, ed è a questo che si deve il suo colore verde intenso. Inoltre, il sapore è nettamente più deciso, grazie alle caratteristiche del terreno, ricco di sostanze minerali anche per via delle frequenti colate laviche dell’Etna.

Il Pecorino al Pistacchio Verde di Bronte viene venduto in confezioni da 350 e da 700 gr. Ingredienti: Latte ovino 100% italiano, sale di Volterra, caglio, fermenti lattici, Pistacchio verde di Bronte (minimo 4%), trattato in crosta con E203 e E232.

Allergeni: Latte e prodotti a base di latte (incluso lattosio), Frutta a guscio

Prodotto da Caseificio Il Fiorino S.r.l, Loc. Paiolaio – 58053 Roccalbenga; IT 09 47 CE

Distribuito da Salumeria Triglia P.zza Cavour 16, Viareggio (LU)

Informazioni aggiuntive

PesoN/A
Peso

,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pecorino al Pistacchio Verde di Bronte”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mostra i commenti sul post